Servizi integrati di vigilanza: il Bando Consip non è legittimo

Il Consiglio di Stato ha confermato la sentenza del TAR Lazio circa l’annullamento del Bando di gara indetto da Consip per l’affidamento dei servizi di Vigilanza Privata.
Nelle modalità di partecipazione, i Magistrati del Consiglio di Stato hanno rilevato una eccessiva e sproporzionata restrizione della concorrenza a tutto vantaggio dei grandi gruppi.
La Sentenza è importante perché sancisce che nel futuro la Consip, (ma anche tutte le altre Amministrazioni Pubbliche) debbono stabilire condizioni che favoriscano la più ampia partecipazione delle imprese, comprese quelle piccole e medie.